lauratoscanopsicologo.torino

 

Le persone possono sentire la tua personalità, le persone collaborative fanno più spesso sesso, ciò che sta alla base  dei disturbi della personalità, e molto altro ancora …

 

1. Le persone possono sentire la vostra personalità
Le persone possono immaginare la vostra personalità, semplicemente annusando la vostra t-shirt.

Lo studio ha mostrato che si è così accurati ad indovinare la personalità,  sentendo l’odore dei  vestiti, proprio come quando si guarda un video delle stesse persone.

Non tutti i tratti di personalità sono stati facili da individuare, però.

I ricercatori hanno scoperto che le persone collaborative erano brave a individuare questi tre tratti della personalità:

– nevrosi
– estroversione
– dominanza

 

2. Le persone collaborative fanno più sesso
Le persone che aiutano gli altri  fanno più sesso.

Le persone più altruiste hanno più rapporti sessuali con persone con lo stesso tratto di personalità 

Potrebbe essere, quindi, che essere gentile con gli altri è l’afrodisiaco finale?

Chi l’avrebbe mai detto?

Il professor Steven Arnocky, primo autore dello studio, ha detto:

“Sembra che l’altruismo  sia evoluto nella nostra specie perché, in parte,  serva come  segnale di altre qualità desiderabili sottostanti, che aiutano gli individui a riprodursi.”

 

3. Gli ottimisti segnalano una maggiore qualità della vita

Gli ottimisti riportano livelli più elevati di funzionamento mentale e fisico rispetto ai pessimisti, così la ricerca rivela.

Dr Toshihiko Maruta, primo autore dello studio, ha detto:

“Il benessere non è solo fisico, ma attitudinale.

Come si percepisce ciò che accade intorno a noi e come si interpreta potrebbe avere un impatto sulla  longevità, e potrebbe influire sulla qualità della vecchiaia “.

I ricercatori hanno studiato 447 persone che sono stati seguiti per più di 30 anni.

La loro personalità è stata valutata, insieme con il loro funzionamento fisico e mentale.

Si è scoperto che i pessimisti avevano, in media, una minore qualità della vita.

 

 

psicologo.torino

4. Le persone osservano la personalità nel modo di muoversi

Il modo di muoversi potrebbe fornire una visione unica della  personalità.

Le persone che si muovono in modo simile visualizzano meglio un comportamento collettivo.

I ricercatori pensano che questo significa che le persone che si muovono allo stesso modo saranno in grado di interagire in modo più efficace.

Lo studio suggerisce che ogni persona ha un ‘firma personale’ che definisce come si muove.

5. Essere innamorati riduce l’essere nevrotici
L’innamoramento aiuta a stabilizzare le personalità di persone nevrotiche.

L’amore aiuta la gente che pensa pessimisticamente ad affrontare la vita con più fiducia e vedere gli eventi in una luce più positiva.

La nevrosi  è spiegata dal Dr. Christine Finn, primo autore dello studio:

“Le persone nevrotiche sono piuttosto ansiose, insicure, e si infastidiscono facilmente.

Hanno una tendenza alla depressione, spesso mostrano una bassa autostima e tendono ad essere generalmente insoddisfatti della loro vita.

Tuttavia, siamo stati in grado di dimostrare che diventano più stabili in una relazione d’amore, e che la loro personalità  si stabilizza. ”

6. Sentirsi “in diritto di” porta alla delusione
Questo tratto della personalità può portare alla delusione cronica.

Chi si sente in diritto di crede di essere meglio degli altri e di meritare  di più.

Purtroppo le persone che si sentono in questo modo, entrano spesso in una spirale tossica.

Sentendo la rabbia tendono a scagliarsi contro gli altri, rimproverandoli.

Allo stesso tempo, continuano a dirsi  che sono speciali.

 

 

link all’articolo in lingua originale

Articoli correlati